Windows

Notizie su Windows

Nascondere un disco al sistema operativo

Non tutti sanno che è possibile nascondere i drive nell’esplora risorse di Windows, grazie ad una sola chiave da inserire nel registro di sistema. Questa procedura può essere molto utile nei casi in cui si utilizzi un sistema multi-boot, ovvero, con più sistemi operativi installati su uno stesso computer, e di conseguenza si voglia limitare l’accesso da parte di un sistema al drive dove ne è contenuto un altro (ad esempio: ho installato Windows nel drive C: e non voglio che tramite lui si possa accedere al drive H: in cui ho installato Linux). Vediamo adesso insieme come procedere:

Assegnare un programma ad un sigolo core della CPU

Nei sistemi Multi Core (dual, quad) è possibile assegnare ad un programma in esecuzione un singolo core e aumentarne la priorità.
Basta entrare in Gestione Attività e tramite il tasto destro del mouse selezionare il programma che si vuole “dedicare”.
Il vantaggio: i programmi ottimizzati per i multi core sono ben pochi e di conseguenza la macchina gestisce i timeslice come meglio crede.
Così facendo si dedica un core ad un programma che può girare in background senza che rallenti ne il programma “sotto” ne quello in primo piano.

Modalità PAE per usare 4 (o più) GByte con Vista 32 bit

Per i sistemi Operativi a 32 bit sulle pagine della posta di PC Professionale sono state più volte sottolineate le seguenti questioni:
1. i Sistemi Operativi a 32 bit non possono utilizzare più di 4 GByte di RAM;
2. i PC con 4 GByte non hanno completa disponibilità del quarto GByte;
3. per superare il limite dei 4 GByte occorre utilizzare HW+SW a 64 bit.

Diventare Super-amministratori con Windows Vista

Come noto per eseguire alcune operazioni “delicate”, in windows Vista è necessario disabilitare lo UAC (User Access Control).
Windows Vista “nasconde” all’interno una super-utenza (disattivata per impostazione predefinita), che non utilizza il controllo UAC ma permette di fare quasi tutto: per esempio è utile per installare applicazioni che non si installano come utente normale,
o per accedere a processi (per es. per modificarne le impostazioni) a cui
normalmente non si è abilitati.

RAID software con Windows XP

Windows XP non prevede la possibilità di utilizzare array di dischi configurati come RAID software. Tale funzionalità viene infatti riservata, dai sitemi operativi Microsoft, alle sole licenze Server. In Windows XP esiste tuttavia la possibilità di modificare tre file di sistema per abilitare queste funzioni RAID.

Condividi contenuti