Informatica

Notizie tecniche riguardo l'informatica

Installare chiavetta USB DVB Toshiba e Lite-ON

Per vedere i programmi TV utilizzeremo Kaffeine che supporta benissimo il DVB.
La chiavetta USB DVB della Toshiba utilizza lo stesso chip della chiavetta Lite-ON. Il kernel della OpenSuse 11 ha tutto il necessario per utilizzare la chiavetta DVB in questione, ci serve solo il firmware che troviamo a questo indirizzo:

wget http://www.linuxtv.org/downloads/firmware/dvb-usb-dibusb-6.0.0.8.fw

Questo file lo spostiamo nella directory /lib/firmware/, quindi

Come installare le estensioni di OpenOffice 3 su Opensuse 11

Come ben sapete su OpenOffice è possibile installare nuove estensioni tramite Strumenti -> Gestioni estensioni... Li troviamo un link per scaricare ulteriori estensioni, oppure è possibile installarli da file (.oxt). Può capitare però che certe estensioni non si installino, per risolvere questo problema è necessario inserire nel file .bashrc dell'utente il percorso per le librerie necessarie per l'installazione.

vi ~/.bashrc

Inserire questa riga alla fine del file

Codec con OpenSuSe 11

Prima di tutto bisogna aggiungere i repository della comunità.
Da Yast ---> Sorgenti di installazione ---> Aggiungi ---> Sorgenti di installazione comunità.
Aggiungere i repository di :

  1. Packman
  2. Videolan

Installare con Yast ---> Gestione pacchetti

libdvdcss dal repository Videolan.

Andare nuovamente in Yast ---> Sorgenti di installazione e disabilitare il repository Videolan.

Adesso torniamo in Yast ---> Gestione pacchetti ed installiamo :

Restore da una sequenza di file .tgz con cat e tar

In questo tutorial descriveremo come dopo aver effettuato un backup con
tar
e split possiamo fare il restore dei dati.
Il comando da utilizzare è il seguente:


cat 'directory sorgente'/*.tgz.*|tar zxvf - -C 'directory destinazione'

In questo modo tutti i file .tgz verranno letti dal comando cat e passati al comando tar dove c'è il trattino.

Backup utilizzando tar e split

In questo tutorial descriveremo come è possibile effettuare il backup di un'intera directory in Linux e poi conservare i file o in CD o DVD.
Il comando da lanciare è il seguente:

Riconoscere i nomi delle macchine Windows in rete NETBIOS con Linux

Per fare il ping di macchine Windows con Linux bisogna modificare il file:

/etc/nsswitch.conf

Cercare la riga del comando hosts: ed aggiungere alla fine della riga wins.
Per esempio :

hosts:  files mdns4_minimal [NOTFOUND=return] dns wins

Poi dovete far ripartire il demone nscd. In opensuse da root:

rcnscd restart

PS: per funzionare il demone di samba (smb) deve essere attivo.

Settings driver Nvidia per scheda 7700 go (portatili) con una openSuSe 10.3

Se avete dei problemi di flash con schermate nere potete provare ad inserire questo setting nel file:

/etc/modprobe.d/nvidia
options nvidia NVreg_DeviceFileUID=0 NVreg_DeviceFileGID=33
NVreg_DeviceFileMode=0660 NVreg_Mobile=1 NVreg_RegistryDwords="PerfLevelSrc=0x2222"

Aumentare le perfomance di VMware con una Linux Host

Quando si utilizza un portatile è molto probabile che possa esserci un problema di performace con VMware. In questi casi si puo abbassare il valore di max_cstate della cpu con il seguente comando:

echo 1 > /sys/module/processor/parameters/max_cstate

Infatti se fate il cat di questo valore spesso lo si trova a 8:

Abilitare l'audio in aMSN su OpenSuse

Per abilitare l'audio in aMSN su una OpenSuse bisogna installare prima di tutto la libreria "snack". Utilizzate yast per installare snack per chi possiede una 10.3 oppure smart per chi possiede una 10.2. Assicurarsi di avere alsa configurato per supportare anche OSS e da root scrivete questo comando:

Abilita il SubPixellHinting con OpenSuse 10.2 per migliorare la visione dei caratteri

Purtroppo su OpenSuse 10.2 non si ha la possibilità di abilitare la funzione di SubPixellHinting a causa di una versione di freetype2 che non è stata preparata per avere questa funzione. Ma si può rimediare in questo modo, si scarica la versione src di freetype e si configura per abilitare la funzione di SubPixel. Quindi creiamo una directory dove metteremo la versione src di freetype2 e scarichiamo il pacchetto:

Condividi contenuti