Guide tecniche

Vpn Cisco con openSUSE 11.2

Con l'ultima release di openSUSE 11.2 il programma vpnc da qualche problema di connessione. Per risolvere il problema, fino a futuri aggiornamenti riparatori, consiglio di utilizzare il file vpnc-script della openSUSE 11.1; lo trovate in allegato.

Scaricate il file e sostituitelo all'originale nella directory:

/etc/vpnc

Skype con openSUSE 64 bit

Se all'avvio di skype su openSUSE 64 bit si ottiene questo errore:

skype: error while loading shared libraries: libQtDBus.so.4: cannot open shared object file: No such file or directory

oppure quest'altro:

skype: error while loading shared libraries: libQtGui.so.4: cannot open shared object file: No such file or directory

dobbiamo installare le librerie qt a 32 bit.

Problema con uno spazio storage SSH su NetStorage in Open Enterprise Server sp1 e SLES sp2

Il nuovo NetStorage di Novell permette di avere un accesso web sia sui dischi del server, che sui computer della rete locale tramite protocollo CIFS o SSH. Attenzione se avete creato uno storage SSH e cambiate la chiave ssh del pc (per esempio una nuova installazione del pc), bisogna cancellare dal file known_hosts la chiave ssh obsoleta. Nello specifico bisogna editare il file:

 

known_hosts

 

nella directory:

/var/opt/novell/xtier/xsrvd/.ssh

Guida in inglese su come configurare il correttore ortografico con FCKeditor

How to configure spell checker

  • Choose which spell checker do you want to use. Basically, you have two choices: ieSpell and Speller Pages. IeSpell  is quite simple and efficient, but it runs on IE/Windows only. Speller Pages is a free, Open Source, server side spell checker that uses the powerful GNU Aspell engine for the hard work.

Aggiornamento microcode processori Intel con opensSUSE 11.1

Intel mette a disposizione il file per aggiornare il microcode dei processori. Questo file è scaricabile da questo indirizzo http://downloadcenter.intel.com/Detail_Desc.aspx?DwnldID=18148. Per aggiornare il microcode, scarichiamo il file che è in formato .gz, lo scompattiamo e lo copiamo con i privileggi di root nella cartella /etc con il nome di microcode.dat. Adesso dobbiamo far in modo che questo file venga caricato all'avvio del nostro sistema, quindi da console:

KDE 4.3 Nepomuk e Strigi in openSUSE 11.1

Dalla versione 4.3 di KDE, il servizio nepomuk-strigi, per la ricerca nei contenuti dei file, può essere abilitata installando questi 2 ulteriori pacchetti:

 

  1. openjdk-devel
  2. soprano-backend-sesame

Per installare l'ultima versione di soprano bisogna aggiungere il seguente repository:

http://software.opensuse.org/ymp/KDE:KDE4:Factory:Desktop/openSUSE_11.1/....

Evitare di reinstallare Windows XP dopo un cambio di scheda madre

Si tratta di un trucco NON nuovo, sul Forum se ne era già parlato da qualche anno, ma alcune volte la procedura risultava non funzionante a molti lettori, causa mancanza di un file (isapnp).
Per questo motivo abbiamo deciso di semplificarla e di metterla online.

Come utilizzare il Wiimote con openSUSE 11.1 e XWii

Per utilizzare il Wiimode con openSUSE 11.1 dobbiamo installare XWii, quindi procediamo in questo modo:

  1. scarichiamo il sorgente di XWii da qui http://www.resplect.com/xwii/?cat=3
  2. poi installiamo tramite Yast i pacchetti bluez-devel, freeglut-devel e xorg-x11-libs

 

>mkdir xwii
>tar zxvf XWii_2.8_source.tar.gz
>cd XWii_2.8_source
>make

Se non ci sono errori di compilazione lanciamo:

Come disabilitare il login di un utente tramite PAM

Nella directory:

#/etc/pam.d/

ci sono tutti i file di configurazione dei servizi di PAM (Pluggable Authentication Module).

Se vogliamo per esempio disabilitare l'acesso ad un servizio per un utente o gruppi di utenti, dobbiamo procedere in questo modo. Prima di tutto creiamo un file di testo sotto etc e mettiamo in ogni riga del file l'utente che vogliamo disabilitare. Poi editiamo il file di servizio sotto /etc/pam.d/, per esempio quello di login:

Condividi contenuti