Info tecniche

Il worm continua a colpire. Si parla di circa 9 milioni di computer infettati. Ma la patch esiste già.

Sicurezza

Il worm continua a colpire. Si parla di circa 9 milioni di computer infettati. Ma la patch esiste già.

Allarme per un nuovo malware che arriva via mail e invita ad aggiornarsi sul conflitto israelo-palestinese.

Sicurezza

Allarme per un nuovo malware che arriva via mail e invita ad aggiornarsi sul conflitto israelo-palestinese.

Alcuni siti molto 'ben fatti' stanno diffondendo la falsa notizia. Insieme al malware W32/Waledac.gen.b

Sicurezza

Alcuni siti molto 'ben fatti' stanno diffondendo la falsa notizia. Insieme al malware W32/Waledac.gen.b

Nuovo servizio GARR Vconf di multivideoconferenza per la comunità scientifica ed accademica

Cari colleghi,

vorrei portare alla vostra attenzione il nuovo servizio di multivideoconferenza da oggi a disposizione della comunità dell'università e della ricerca.

La fotocella più sottile che c'è

Roma - Quanto sviluppato al MIT dal professor Lionel Kimerling e dalla sua équipe promette di garantire una bella svolta alla tecnologia dell'energia solare prodotta con celle fotovoltaiche: pannelli cento volte più sottili di quelli attualmente in commercio, ma fino al 15 per cento più efficienti e soprattutto molto attenti al fattore inquinamento.

Il ritorno del memristore

Roma - Quando il team di HP Labs ha rivelato, nei mesi scorsi, di aver scoperto il modo di realizzare il memristore, il "quarto stato" fondamentale dei circuiti elettrici, il mondo dell'IT ha avuto un sussulto: il resistore in grado di modificare il proprio valore nominale al variare della corrente, per di più capace di ritenere quello stato anche quando si interrompe il circuito elettrico, permetterà di sviluppare circuiti integrati più efficienti, meno

Se il Wi-Fi va a energia solare

Roma - Si chiama Meraki Solar e viene ora proposto come un successo delle tecnologie solar, questa volta in ambito di connettività, Wi-Fi per la precisione. Lo produce un altro nome di Silicon Valley, Meraki, che per un massimo dell'equivalente di 1.150 euro (a postazione) promette di liberare dalla schiavitù dell'energia elettrica la connettività di un'abitazione, di un palazzo o persino di un paese intero.

La RAM del futuro è fatta di carbonio

Roma - "Yes we can", devono aver esclamato i ricercatori dell'Università di Nottingham quando si sono resi conto delle possibili implicazioni del loro lavoro.

Condividi contenuti